6 Grandi Idee per Sfruttare i Soffitti Alti

Solliciter un devis

Le numéro est incorrect. Merci de vérifier le code du pays, préfixe et numéro de téléphone.
En cliquant sur 'Envoyer', je confirme que j'ai lu le Politique de confidentialité et j'accepte que mes informations précédentes soient traitées pour répondre à ma demande.
Note : Vous pouvez révoquer votre consentement en envoyant un e-mail à privacy@homify.com

6 Grandi Idee per Sfruttare i Soffitti Alti

Giuseppe Solinas – homify Giuseppe Solinas – homify
Petit Nid Parisien: Couloir et hall d'entrée de style  par Marion Rocher, Moderne
Loading admin actions …

I soffitti alti richiamano subito alla mente spazi ampi e ariosi, pareti alte e vaste che significano tanto spazio a disposizione per armadi, scaffalature e decorazioni. I sottili richiamano anche immediatamente le possibilità aperte per l'integrazione negli ambienti di soppalchi e piani intermedi, adatti a suddividere lo spazio in maniera ancora più interessante, ritagliando angoli che senza i soffitti alti sarebbero inimmaginabili. I soffitti alti, però, richiedono anche una grande attenzione nella progettazione degli interni, per evitare il rischio di dare vita a spazi dispersivi, spogli e disadorni, e che quindi trasmettano una sensazione di vuoto e assenza, più che di equilibrio e calore. In questo Libro delle Idee vedremo come, nei progetti dei nostri esperti decoratori d'interni e architetti, uno degli obiettivi comuni delle strategie progettuali per sfruttare al meglio i soffitti alti è quello dell'equilibrio: nella distribuzione di complementi di arredo e decorazioni, ma anche nell'inserimento di varianti architettoniche come quella di soppalchi e piani intermedi. Quindi, se state cercando delle idee per sfruttare al meglio i soffitti alti della vostra casa, non vi resta che seguirci.

1. Un piano intemedio

Vue d'ensemble: Couloir et hall d'entrée de style  par Marion Rocher, Moderne
Marion Rocher

Vue d'ensemble

Marion Rocher

In questa immagine vediamo un esempio di come sia possibile sfruttare la presenza di soffitti alti per intervenire sull'architettura dell'intero ambiente, trasformandolo. La scelta è stata quella di introdurre in piano intermedio proprio per sfruttare l'altezza davvero notevole dei soffitti. Sfruttando la possibilità di ricavare nella parte inferiore altri due ambienti distinti, cioè un bagno e una cucina di piccole dimensioni ma dotata di ogni comfort. Per raggiungere il piano intermedio è stata introdotta la struttura di una scala in metallo con gradini in legno, una struttura agile che ha permesso di non ingombrare eccessivamente lo spazio, contribuendo anzi all'atmosfera informale e sobria dello spazio.

2. Il soppalco sopra la cucina

Cuisine de style  par Uptic Studios, Rustique
Uptic Studios

Lucky 4 Ranch

Uptic Studios

Ancora un esempio di come sia possibile sfruttare un ambiente con soffitti alti nel migliore dei modi. Anche in questo come nel caso precedente, ci troviamo di fronte alla soluzione del soppalco, ma con una variante molto rilevante, rappresentata dallo sfruttamento di alcuni degli elementi architettonici pre-esistenti. Ovvero sia della struttura di travi a vista che caratterizzava lo spazio, sulla quale appunto il pavimento del soppalco si appoggia, lasciata a vista in evidenza anche per fini decorativi: la sua presenza contribuisce all'atmosfera rustica della cucina ricavata nello spazio sottostante. In questo modo gli alti soffitti della casa hanno permesso di dare vita a due ambienti distinti e ben distribuiti. Il legno è in questo caso l'elemento armonizzante: dalle pareti alle travi a vista, dall'isola cucina ai sostegni delle scale, lo ritroviamo come comune denominatore della trama dello spazio.

3. Un controsoffitto per creare volume

In questa immagine vediamo un ampio soggiorno in cui i soffitti sono molto alti e sono stati sfruttati, vista la notevole disponibilità di volumi a disposizione, grazie all'inserimento di un controsoffitto. La struttura del controsoffitto, aggettante rispetto a quella principale del soffitto, è articolata in differenti volumi, con linee sinuose che introducono movimento e geometrie sulle superfici bianche che dominano in questo soggiorno. La struttura del controsoffitto, poi, è stata utilizzata anche per introdurre nello spazio una ulteriore articolazione del progetto di illuminazione per interni, con plafoniere direttamente inserite nella struttura: un modo per sfruttare gli alti soffitti anche dal punto di vista dell'illuminazione.

4. Alte scaffalature

Ancora una soluzione per sfruttare al massimo i soffitti alti e quindi le ampie superfici verticali delle pareti a disposizione. Una soluzione molto pratica, come vediamo in questa immagine, è rappresentata da alte scaffalature a tutta parete, capaci di sfruttare lo sviluppo verticale delle pareti in tutta la sua ampiezza. In questo modo le pareti alte diventano una risorsa sia da un punto di vista funzionale che decorativo. Come vediamo l'organizzazione modulare delle scaffalature in legno, che alternano ante cieche a ripiani a vista, permette una suddivisione intelligente e gradevole delle superfici anche da un punto di vista visivo.

.

5. Più spazio per arte e decorazioni

Salon de style  par Clorofilia, Moderne

Soffitti alti e pareti ampie a disposizione significano anche più spazi per esporre quadri, fotografie, oggetti d'arte e decorativi. Spazi, quindi, per dare spazio al vostro gusto personale e alla vostra creatività e quindi per rendere gli ambienti della casa più intimi e personali. Come vediamo in questa immagine, è possibile decorare le pareti con sequenze e combinazioni di quadri, stampe, foto, utilizzando cornici di forme differenti o simili per creare contrasti o assonanze, in una trama di rimandi che può rivestire la parete sino all'alto soffitto. Contrasti di colore e la presenza di piante di altezze differenti possono completare la strategia che permette di sfruttare al massimo la presenza di soffitti e pareti molto alte.

6. Separare e collegare gli ambienti sfruttando i soffitti alti

Un'altra opzione per sfruttare un ambiente caratterizzato da alti soffitti è rappresentata dall'inserimento di una parete intermedia di separazione, una sorta di separé sospeso direttamente all'alto soffitto, per separare e collegare due porzioni differenti di un ambiente molto ampio. In questo modo l'alto soffitto diventa l'occasione per introdurre una variante architettonica capace di caratterizzare l'organizzazione dell'ambiente, rendendolo più organizzato e meno dispersivo. La luce e la scelta dei complementi di arredo e del pavimento in legno a contrasto completano in maniera equilibrata la configurazione dello spazio con ampi soffitti che vediamo.

Maison de Village : Maisons de style  par Lautrefabrique , Moderne

Besoin d’aide pour votre projet de maison ?
Contactez-nous !

Trouvez l’inspiration pour votre maison !