Come ottenere un bagno perfetto?

Solliciter un devis

Le numéro est incorrect. Merci de vérifier le code du pays, préfixe et numéro de téléphone.
En cliquant sur 'Envoyer', je confirme que j'ai lu le Politique de confidentialité et j'accepte que mes informations précédentes soient traitées pour répondre à ma demande.
Note : Vous pouvez révoquer votre consentement en envoyant un e-mail à privacy@homify.com

Come ottenere un bagno perfetto?

Margot Berrino Margot Berrino
Salle de bain moderne par studiodonizelli Moderne
Loading admin actions …

Esiste un'unica stanza nella casa di cui davvero non si può fare a meno: il bagno! Un ambiente fondamentale per qualsiasi persona, in quanto ci permette di avere una vita sana, serena e, soprattutto, pulita. In bagno, ognuno di noi passa moltissimo tempo, è quindi importante riuscire a rendere questa stanza il più accogliente possibile. Come fare ciò? Come rendere il nostro bagno perfetto senza doverlo ristrutturare completamente e senza dover spendere troppi soldi? Ve lo spieghiamo noi di homify con questo articolo! Vi vogliamo infatti dare sei semplicissimi suggerimenti per rendere il vostro bagno un posto migliore. 

1. I colori

par Graphosds Moderne

Per sfruttare al meglio tutte le potenzialità del vostro bagno, la prima cosa che dovete capire è quali sono i colori giusti per lui! Scegliere delle tonalità sbagliate, infatti, renderà la stanza inospitale, opprimente e disarmonica. Per capire quale sia il colore perfetto dovete considerare soprattutto due fattori: le dimensioni e la luminosità dell'ambiente. I bagni sono di solito stanze piccole: per questo motivo è meglio non introdurre troppi colori diversi o colori troppo scuri, è preferibile invece orientarsi solo su uno, preferibilmente chiaro, e sulle sue sfumature. Valutate poi anche la disposizione delle finestre, cioè la luminosità naturale della stanza: se la luce è poca, conviene sempre optare per colori chiari come il bianco, il panna o l'azzurro.

2. Fragranze e candele

Uno dei sensi più sviluppati dell'uomo è l'olfatto. Per questo motivo, quando entriamo in una stanza bella ma pervasa da un odore spiacevole, di quella stanza ci rimane una pessima impressione. In bagno, si sa, il rischio che si creino odori sgradevoli è alto: liberarsi di questo problema è però molto semplice, basta munirsi di ottime fragranze  e di candele profumate da posizionare in tutta la stanza. In questo modo, nel vostro bagno aleggerà sempre un profumo fresco e piacevole!

3. Decorazioni murali

L'arredamento di un bagno è molo importante, certo; per rendere quel bagno davvero perfetto, però, ancora più importanti sono le decorazioni. Queste ultime, infatti, renderanno la stanza più accogliente e le daranno un tocco di stile ed eleganza in più. Scegliendo dei quadri interessanti e moderni o degli stickers decorativi d'effetto, riuscirete a trasformare il vostro bagno da semplice ambiente di servizio a stanza alla pari di tutte le altre della casa.

4. Contenitori

Un bagno perfetto è prima di tutto un bagno ordinato. Poiché vivere nel disordine provoca malessere, avere un bagno disordinato influenzerà negativamente il nostro umore. Per evitare ciò, tuttavia, basta prendere delle semplici precauzioni: introdurre nella stanza degli armadietti in cui tenere tutti i prodotti cosmetici, gli asciugamani e gli altri oggetti che di solito creano il disordine in bagno. Grazie alla presenza di contenitori e mensole, il problema del disordine verrà subito risolto e voi potrete godere di un bagno accogliente, pulito e ordinato.

5. L'atmosfera

La cosa più importante di cui curarsi per rendere un bagno perfetto e accogliente è l'atmosfera. In un bagno ideale deve dominare un'atmosfera rilassante e avvolgente che incida positivamente sull'umore e che ci faccia sentire a nostro agio. Per creare questa atmosfera, dovete assicurarvi di esservi occupati al meglio dei piccoli dettagli di cui vi abbiamo parlato prima: 

1. Scegliere colori appropriati.

2. Utilizzare fragranze e candele per creare un clima di magico relax.

3. Introdurre delle decorazioni murali particolarmente suggestive, come quella che vedete nella foto, che ci propone lo studio milanese STUDIODONIZELLI.

6. La manutenzione

Una volta realizzato il bagno perfetto, arriva la parte più difficile e più importante: la manutenzione. Senza quest'ultima, infatti, il vostro nuovo bellissimo bagno si rovinerà e perderà il suo fascino dopo pochissimo tempo. Il vostro obiettivo, invece, deve essere quello di riuscire a mantenerlo sempre perfetto, come se fosse nuovo: per fare ciò, dovete fare un lavoro di manutenzione costante, riparando ciò che c'è da riparare e sostituendo ciò che è da sostituire. I problemi che vi troverete ad affrontare sono molti, ecco un articolo, allora, che potrebbe aiutarvi: Come pulire le fughe del pavimento.

Maison de Village Maisons modernes par Lautrefabrique Moderne

Besoin d’aide pour votre projet de maison ?
Contactez-nous !

Trouvez l’inspiration pour votre maison !