Come Arredare una Cucina Perfetta in 7 Mosse | homify

Solliciter un devis

Le numéro est incorrect. Merci de vérifier le code du pays, préfixe et numéro de téléphone.
En cliquant sur 'Envoyer', je confirme que j'ai lu le Politique de confidentialité et j'accepte que mes informations précédentes soient traitées pour répondre à ma demande.
Note : Vous pouvez révoquer votre consentement en envoyant un e-mail à privacy@homify.com

Come Arredare una Cucina Perfetta in 7 Mosse

Anna Francioni – homify Anna Francioni – homify
Cuisine minimaliste par Facile Ristrutturare Minimaliste
Loading admin actions …

Negli appartamenti moderni la cucina riveste sempre più un ruolo da protagonista: separata o a vista è infatti vissuta come il cuore della casa, dove la famiglia solitamente si ritrova per cenare e raccontarsi la giornata, ma anche come lo spazio dove lavorare o fare i compiti.

Per tutte queste ragioni è quindi importante organizzarla al meglio e progettare con attenzione la disposizione dei vari elementi, in modo a creare un ambiente accogliente, funzionale, flessibile e magari anche in grado di offrire soluzioni diversificate, a seconda delle esigenze del momento. Scorriamo allora insieme le immagini di questo Libro delle Idee e lasciamoci ispirare dalle proposte dei nostri esperti per scoprire come arredare la cucina perfetta in 7 mosse.

1. Analizziamo con attenzione lo spazio disponibile

Laura Ashley Range Cuisine rurale par Hehku Rural
Hehku

Laura Ashley Range

Hehku

Il primo passo da affrontare quando si deve arredare la cucina è analizzare con attenzione lo spazio disponibile, per valutare come disporre i diversi elementi. Soprattutto, è importante capire se siano presenti eventuali ostacoli, come per esempio una colonna, un abbassamento del soffitto (come nel caso di questa fotografia) o una rientranza.

2. Scegliamo la disposizione più adatta

The Clapham Classic English Kitchen by deVOL Cuisine rurale par deVOL Kitchens Rural
deVOL Kitchens

The Clapham Classic English Kitchen by deVOL

deVOL Kitchens

Una volta che avremo rilevato le misure esatte dello spazio a disposizione potremo incominciare a progettare la disposizione più adatta dei diversi elementi. In un ambiente piccolo le cucine lineari sono spesso le più adatte.

Molto utilizzate dai progettisti di cucine anche le composizioni a L, che permettono di sfruttare 2 pareti e ottenere così un piano di lavoro più ampio. Oppure, se le dimensioni lo consentono potremmo prendere in considerazione l'idea di realizzare un banco isola, da utilizzare come tavolo e superficie di lavoro.

3. Prevediamo contenitori e soluzioni per tenere tutto in ordine e a portata di mano

Quando avremo scelto la disposizione per la nostra cucina, potremo incominciare a scegliere i mobili: indipendentemente dallo stile, è importante non dimenticare di prevedere ampi contenitori, scaffali e soluzioni per tenere tutto in ordine e a portata di mano, come possiamo ammirare in questa soluzione proposta da FACILE RISTRUTTURARE.

4. Prendiamo in considerazione le soluzioni su misura

Se nella fase di valutazione dello spazio disponibile abbiamo rilevato ostacoli o irregolarità nella forma della stanza, il consiglio è di prendere in considerazione le soluzioni su misura: anche se a prima vista possono sembrare più costose, si rivelano spesso un ottimo modo per sfruttare al meglio i cm a disposizione.

5. Sfruttiamo al meglio la luce naturale

Cuisine moderne par homify Moderne

La luce è un elemento fondamentale quando si arreda una cucina, non solo dal punto di vista estetica ma anche pratico: sfruttarla è importante per creare un ambiente funzionale. In particolare, se possibile il consiglio è di posizionare vicino alla finestra il piano di lavoro, per poter procedere agilmente alla preparazione degli alimenti.

6. Studiamo con attenzione l’illuminazione artificiale

Per rendere più funzionale la cucina, oltre alla luce naturale, è importante studiare con attenzione anche l'illuminazione artificiale: prevediamo quindi un sistema capillare, che indirizzi la luce sulle diverse aree di lavoro. Se cerchiamo qualche spunto potremmo leggere ’7 ragioni per avere un'isola in cucina’.

7. Non sottovalutiamo l’importanza delle mensole

Come ultimo consiglio, ma non per questo meno rilevante, ricordiamo di non sottovalutare l'importanza delle mensole: fondamentali per tenere tutto bene in vista e a portata di mano. Soprattutto quando lo spazio a disposizione per i pensili è ridotto.

Maison de Village Maisons modernes par Lautrefabrique Moderne

Besoin d’aide pour votre projet de maison ?
Contactez-nous !

Trouvez l’inspiration pour votre maison !