Cucine: 10 originali combinazioni di colori a cui non avresti mai pensato

Solliciter un devis

Le numéro est incorrect. Merci de vérifier le code du pays, préfixe et numéro de téléphone.
En cliquant sur 'Envoyer', je confirme que j'ai lu le Politique de confidentialité et j'accepte que mes informations précédentes soient traitées pour répondre à ma demande.
Note : Vous pouvez révoquer votre consentement en envoyant un e-mail à privacy@homify.com

Cucine: 10 originali combinazioni di colori a cui non avresti mai pensato

Silvia Piro Silvia Piro
East London Apartment Cuisine moderne par Draisci Studio Moderne
Loading admin actions …

Quando immaginiamo una cucina pensiamo ad un luogo pulito e ordinato ma anche monocromatico o caratterizzato da toni neutri, dato che il bianco e il beige sono i colori più utilizzati per questa stanza. In realtà non è sempre così! In questo articolo ti dimostreremo che le tonalità neutre non sono l'unica opzione a nostra disposizione ma che esistono cucine piene di colore, dalla forte personalità, che grazie alla loro originalità diventano le protagoniste della casa. 

La varietà cromatica che puoi utilizzare in cucina è ampia anche perché ci sono tanti elementi attraverso i quali si può introdurre una nota di colore. Tra le moltissime possibilità esistenti ti illustreremo 10 combinazioni di colori, alcune maggiormente utilizzate, altre meno. Ma tutte bellissime!  

Prima combinazione: bianco e rosso

Il rosso è un colore molto deciso e non sempre è facile introdurlo nell'arredo. Spesso si teme che la sua forte caratterizzazione faccia passare in secondo piano gli altri elementi decorativi. Se ami questo colore , ma hai paura di alterare l'armonia della cucina, puoi sempre inserirlo attraverso accessori o piccoli utensili. Se, invece, vuoi osare scegli superfici più grandi come mobili, piano d'appoggio o cappa e, per non rischiare troppo, combinali con il bianco o toni chiari e neutri.

Seconda combinazione: verde e giallo

Cuisine minimaliste par homify Minimaliste

Questa combinazione, basata su colori freschi, risulta molto frizzante e giovanile. Come già detto per la combinazione precedente, bisogna evitare di saturare la stanza con i due colori per non appesantirla troppo. 

Come esempio ti mostriamo questa deliziosa cucina dove protagonisti indiscussi sono i mobili gialli a cui fa da base la parete verde. Per alleggerire l'ambiente sono state scelte superfici in vetro che apportano grande luminosità.

Terza combinazione: bianco e grigio

Questa combinazione cromatica è una delle più utilizzate, non solo in cucina ma anche negli altri ambienti della casa, in quanto è una combinazione che si adatta a differenti stili.  Questa base cromatica, basata su colori chiari e toni neutri, rende gli spazi molto accoglienti, caratteristica essenziale per la cucina.

Nell'esempio proposto, la combinazione dei materiali e l'utilizzo del legno e del vimini apportano anche un tocco rustico che dona alla cucina carattere e personalità.

Quarta combinazione: giallo e marrone

Nella presente proposta troviamo nuovamente l'uso del giallo in cucina, questa volta abbinato a un tono caldo quale il marrone. Mescolare colori caldi è una delle soluzioni migliori per creare ambienti accoglienti. 

Possiamo utilizzare questa combinazione non solo in cucine dal gusto classico ma anche in cucine moderne che presentano elementi tecnologici , proprio come quella in foto.

Quinta combinazione: bianco e nero

Cuisine classique par homify Classique

E parlando di gusto classico, non possiamo dimenticare una delle combinazioni più utilizzare: il bianco e nero. Tale binomio non passa mai di moda e si adatta a qualsiasi ambiente e stile. 

Nella foto è presentata una cucina raffinata e armoniosa che potrà essere utilizzata per molto tempo!

Sesta combinazione: azzurro chiaro e azzurro scuro

Quando si desidera utilizzare un colore senza temere di sbagliare combinazione, si possono accostare differenti gradazioni della stessa tinta. In questo modo la combinazione risulterà molto armoniosa ( ancora di più se utilizziamo il colore bianco per equilibrare l'insieme). 

Come esempio ti mostriamo questa deliziosa cucina, dove differenti toni di azzurro sono accostati tra loro e abbinati a un candido bianco che fa da collante. 

Settima combinazione: bianco e viola

Qui ti presentiamo una combinazione più audace, adatta agli amanti dello stile romantico. Il bianco e il viola si mescolano perfettamente creando un' ambiente che evoca il profumo di lavanda o di violetta, stimolando oltre la vista anche la fantasia e trasportandoci in una dimensione quasi fiabesca.

Ottava combinazione: nero e legno

Il legno al naturale apporta calore e rende accogliente qualsiasi ambiente. Il suo utilizzo nell'arredo è molto vasto in quanto si abbina con tutti gli stili e colori. In questo caso ti mostriamo dei mobili in legno naturale chiaro abbinati con superfici dal colore nero brillante, per una proposta di cucina moderna e sofisticata.

Nona combinazione: bianco e verde

Il colore bianco, come base di qualsiasi combinazione, risulterà sempre una certezza e farà risplendere qualsiasi tono gli venga abbinato. Per questo non bisogna temere di mescolarlo con toni accesi, vivi e allegri come questo bel verde acqua marina utilizzato nella cucina in foto. 

Decima combinazione: toni neutri

Concludiamo il libro delle idee con una combinazione meno usuale ma piena di armonia se ben dosata: la combinazione di toni neutri provenienti da differenti gamme cromatiche. Da un pò di tempo stiamo familiarizzando con questo tipo di proposte decorative grazie allo stile vintage, che utilizza soprattutto tonalità neutre. 

Questa combinazione, utilizzata con abilità, da come risultato un ambiente semplice, accogliente e romantico. 

Maison de Village Maisons modernes par Lautrefabrique Moderne

Besoin d’aide pour votre projet de maison ?
Contactez-nous !

Trouvez l’inspiration pour votre maison !